Valeria Pedretti

Nata a Magenta nel 1997, Valeria si appassiona alla scrittura ad appena undici anni. Comincia il suo percorso annotando riflessioni su un quaderno per poi intraprendere la stesura di racconti. I suoi primi lavori sono Le quattro fate guardiane e Il potere della cartolina. Nel 2014 vince il concorso letterario di micro-racconti con incipit d’autore e si classifica al 2°posto della categoria ‘Superiori’ con Pioggia. In seguito si iscrive a un corso di scrittura, scrivendo Petrov. Nel 2016 si diploma presso il Liceo Classico Salvatore Quasimodo di Magenta e si iscrive alla facoltà di Psicologia all’Università Cattolica di Milano. Nello stesso anno frequenta un corso di scrittura di livello avanzato che conclude con Dove nata morire; mentre nel 2017 presenta il racconto Un altro
invisibile al concorso letterario ‘La stanza di Linda’. A febbraio fonda insieme ai compagni di scrittura l’associazione letteraria Inc (Itinerari Narrativi Contemporanei).

Annunci